Dieta? No grazie

Non c’è dieta che dura, all’inizio si gioisce per i risultati ottenuti ma appena si interrompe ecco che i chili persi ritornano con gli interessi. Al contrario se si impara a mangiare sano, come afferma la dott. Paola Langella una Nutrition health coach di Londra ( http://www.shapesstudio.co), seguendo un igiene alimentare, i risultati si noteranno subito, infatti solo se si cambia il modo di alimentarsi di tutti i giorni e seguendo uno stile di vita che comprenda sia un piatto sano che un allenamento settimanale e pratiche antistress si riesce a mantenere un peso stabile, altrimenti si continuerà a continue oscillazioni della bilancia.

Bisogna imparare a mangiar bene partendo dal piatto, che per essere considerato sano deve contenere 50% di verdure cotte o crude, 25% di carboidrati e 25% di proteine, usando sempre olio extra vergine d’oliva ( due cucchiai per pasto). La dieta alimentare però è condizionata anche dall’attività fisica che ognuno di noi svolge, è normale che chi ha una vita più movimentata deve arrivare anche a 55% di carboidrati e sempre con verdure a volontà. Come afferma sempre la dott. P. Langella, una volta a settimana, come parte di uno stile di vita sano, è bene considerare un pasto libero in cui si mangia ciò che si vuole.

Una grande attenzione va data agli zuccheri ed edulcoranti, il vero danno per la nostra salute, non più di 4 cucchiaini al giorno ( 6 grammi), quindi prestate molta attenzione alle etichette dietro i prodotti che acquistate, anche quando vengono pubblicizzati come light o senza zuccheri.

Evitate poi, di mangiare cibi industriali lavorati ma preferite cibi naturali e di stagione che non contengano coloranti e additivi.

Ultimo ma non per questo meno importante, ritagliatevi sempre un pò di tempo per i vostri pasti partendo dalla prima colazione, pranzo e cena e non saltateli mai perché ciò potrebbe causare un innalzamento di zuccheri nel vostro sangue e un aumento di peso.

Per concludere nessuna dieta può durare se non si segue un lifestyle sano e duraturo che diventa un modo di amare se stessi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: