Pesce pilota alla siciliana

Il pesce pilota detto anche Fanfano, è un pesce azzurro che si trova nel Mar Mediterraneo, vive in grossi gruppi, ha una carne bianca e non molto consistente, ha poche squame facilmente eliminabili. Come tutti i pesci azzurri contiene un buon apporto di vitamine e sali minerali, di proteine ad alto valore biologico. In cucina viene usato per la preparazione di sughi per primi piatti o nel fritto.

Il pesce pilota viene chiamato così perché ha l’abitudine a precedere pesci di grossa taglia come gli squali, e di accompagnare le navi e di sostare sotto le alghe. Il suo nome scientifico “Naucrates ductor” significa, infatti, conduttori di imbarcazioni e di navi.

Ingredienti

500 gr. di pesce pilota sfilettato

50 gr. di olive nere

1 spicchio d’aglio

6\7 pomodorini

1 ciuffo di prezzemolo e un pò di origano

olio evo sale

Preparazione

Riponete in un tegame di alluminio il pesce pilota precedentemente pulito e sfilettato, conditelo con i pomodorini tagliati a pezzetti, con olive nere snocciolate, l’aglio e il prezzemolo tritati, un pò di origano, sale e olio evo. Infornate in forno preriscaldato a 180 gradi per 30\35 minuti e servite caldo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: