Vellutata di verza con patate e mandorle

Ingredienti per 4 persone

250 gr. di verza

5\6 patate

1 porro

brodo vegetale q.b.

olio evo sale e pepe

5\6 mandorle per la guarnizione

Preparazione

In una casseruola fate soffriggere il porro con un filo d’olio. Aggiungete la verza tagliata a listarelle e le patate a tocchetti condite con un pizzico di sale. Dopo averle fatte rosolare qualche minuto ricoprite con il brodo vegetale (se non avete il brodo aggiungete due bicchieri d’acqua) e lasciate cuocere con il coperchio per circa 20\25 minuti. Quando le patate e la verza risulteranno morbide frullate il composto e se la crema non è perfettamente liscia aggiungete un pò di brodo o acqua.

Servite la vellutata ben calda e decoratela con delle mandorle tagliate grossolanamente e se vi piace aggiungete un pò di pepe.

Questa vellutata è ricca di benefici perché la verza può contribuire a proteggere la salute cardiovascolare grazie al loro contenuto di potassio, vitamine K, A e C. In più è ricca di sali minerali come il potassio, il ferro, il fosforo, il calcio lo zolfo.

Un piatto tipico dell’autunno e inverno e poco calorico ma molto saziante unite alle patate che sono ricche di amido abbassano i livelli di zucchero nel sangue e migliorano la sensibilità all’insulina. Infine per il suo contenuto di vitamina C le patate sono un alleato per la salute della pelle, dei muscoli e delle ossa. Insomma un piatto veramente completo e nutriente.

Photo by Pixabay on Pexels.com
Photo by Pixabay on Pexels.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: